sabato 28 dicembre 2013

5 - Cambiamento in Azienda e i suoi Principi Ispiratori

Principi Ispiratori del Cambiamento 
in Azienda con i Change Leader


Vision

Alle ragazze ed ai ragazzi delle Scuole quando presentiamo il nostro Progetto "Hi Guys Challenge" diciamo sempre:
"Cari Studenti oggi presentiamo a voi il nostro Progetto ed è come vedere il nostro Sogno che prendere forma, ricordate questo momento e le parole che vi dirò ora, fatevi guidare sempre dai vostri Sogni, attenzione sognate in grande tanto costa uguale e molti dei loro occhi si illuminano ! "

Quando si parla e si condividono pensieri con Persone adulte usare la parola Sogno è leggermente più difficile in quanto spesso gli adulti i loro Sogni oramai li lasciano chiusi e nascosti dentro i loro cassetti.

In Azienda andiamo a complicare ulteriormente la faccenda e la parola Sogno è quasi abolita abbiamo a che fare con cose concrete, tangibili, materiali, numeri, "schei" o meglio soldi, etc.

E' proprio così ?

- Nelle Aziende che vedono solo la crisi evitando di vedere la Svolta epocale in corso, è proprio così.

Queste Aziende continueranno il calvario che le stà portando a scavarsi la fossa sempre più profonda dalla quale difficilmente riusciranno ad uscire.

- Nelle Aziende che vogliono vedere la Svolta l'antifona è decisamente diversa e possiamo dire che non è proprio così.

Queste Aziende condividono e si fanno guidare da una adeguata Vision, fate in modo che questa Vision sia grande tanto costa uguale !
Condividere una Vision aziendale vuole dire identificare un obiettivo per realizzare un Sogno comune. 
La parola magica è ispirazione che vuole stimolare consapevolezza e orientamento verso una meta comune.

Di solito accanto alla Vision troviamo anche una Mission:
Definisce la cornice operativa nella quale l’Azienda intende operare, è elaborata dalla direzione ed è una lista di obbiettivi specifici e misurabili con delle priorità, un biglietto da visita che l’Azienda può esibire all’esterno, è compito dei Leaders assicurarsi che tutti i collaboratori la conoscano e ne acquisiscano i contenuti.

La Vision fornisce un quadro della futura evoluzione dell'Azienda, le azioni per raggiungere e completare il quadro.
Il Change Leader deve avere la capacità di guardare avanti, di visualizzare scenari futuri, strade nuove da intraprendere.
La Vision deve dare unicità, caratterizzare l’Azienda, il quadro deve essere realistico e ambizioso, ispirare tutti all’Azione in un’unica direzione condivisa, traducibile in Azioni quotidiane condivise a tutti i livelli aziendali, indistintamente dal ruolo.

La Vision è un Sogno, non solo formare, agire e pianificare ma anche visualizzare, sognare e credere.

L'Azienda è assimilabile ad un puzzle
Nelle organizzazioni ogni Persona è un pezzetto del puzzle e deve conoscere perfettamente la sua funzione, le mansioni, i compiti in definitiva occupare bene il suo posto.
Spesso manca questa informazione precisa sulla propria posizione e su ciò che fanno gli altri pezzi del puzzle e dove vanno posizionati, così sono posizionati nell'ordine sbagliato e non combaciano. 

Il Change Leader ha la visione globale di assieme del puzzle o del quadro e della Vision ed ha la responsabilità di facilitare la comprensione e condivisione di questa visione d’insieme a tutti, funzione per funzione.

Valori aziendali e valori personale devono trovare un giusto equilibrio all'interno della Vision che li deve integrare al meglio, creando una sinergia di comportamenti con una visione comune.

Uno dei grandi obbiettivi del Change Leader è di creare una cultura comportamentale del singolo in linea con la cultura aziendale.
Lo sviluppo della cultura comportamentale si ottiene attraverso: 
selezione del personale adatta alla funzione, formazione continua, coaching, valutazione delle prestazioni.
Angelo
331 3895772
angelovirago@gmail.com

Alcuni degli spunti e dei concetti trattati in questi Articoli sono stati ispirati dalla lettura del libro "Leadership e Gestione del Cambiamento" di Cesare Sansavini, libro che consiglio a tutti i "Leader" o "aspiranti Leader".