venerdì 31 ottobre 2014

Si migliora solo ciò che si misura

Si migliora solo ciò che si misura


"Si migliora solo ciò che si Misura"

"Parla con i Numeri ed evita le Opinioni"


E' una ricetta vera ed efficace, ed è alla base del lavoro di tanti manager ed imprenditori. Nonostante a parole siano in molti a conoscerla, é altrettanto vero che sono in pochi coloro che la mettono in pratica, realmente. 
Spesso, imprenditori e manager, sembra siano alla fiera dell’approssimazione e si sentono affermazioni come:
“Voglio maggiore efficienza", rispetto a quali parametri ?
"Voglio un'organizzazione migliore”, rispetto a cosa ?
“In quel reparto sono troppo lenti”, sempre rispetto a cosa ?
“Mi piacerebbe vendere di più”, quanto di più ? Dove ? In che mercato ?
Sono tutte frasi che evidenziano come il desiderio della Persona sarà difficilmente raggiunto, in quanto gli manca sapere esattamente cosa vuole.

Chi studia e parla di performance aziendali spiega quanto sia fondamentale darsi per iscritto Obiettivi, vedi Post, ben definiti e nel corso dell'attività, valutare gli scostamenti verso il raggiungimento dell'Obiettivo stesso.


È necessario allora creare ed utilizzare i così detti Indicatori di Prestazione che permettano di Misurare e valutare i progressi nei Processi Aziendali
Quindi è determinante decidere cosa bisogna Misurare, perché e come.

Gli Indicatori di Prestazione permettono di monitorare, verificare e sopra tutto di confrontare e tenere sotto controllo l'andamento di tutti i Processi Aziendali rispetto ai parametri stabiliti in partenza alla creazione dell'Indicatore di Prestazione e al Risultato pronosticato.
Alcuni esempi di Indicatori di Prestazione possono essere i seguenti:
Misurare la soddisfazione  del Cliente
Misurare l'andamento della produttività, costi e prestazioni
- Identificare le aree di debolezza dove intervenire o di forza da mantenere e tenere da riferimento
- Dimensionare impegni e risorse ai fini del Risultato, vedi Post
Misurare i progressi, quotidiani, settimanali, mensili, annuali in base alle necessità
- Coinvolgere tutti in uno sforzo collettivo verso il Risultato
E tantissimi altri reparto per reparto, funzione per funzione o generali.

"Le migliori energie sono destinate all'analisi dei fatti e alla ricerca delle soluzioni"


Per creare un sistema Misurare i Processi Aziendali, di base serve:
- Definire gli Obiettivi da conseguire
- Scegliere gli Indicatori di Prestazione
- Validare gli Indicatori di Prestazione in funzione della frequenza di aggiornamento
- Rendere noti e far usare gli Indicatori di Prestazione alle funzioni interessate
- Scegliere la forma di rappresentazione grafica degli Indicatori di Prestazione
- Presentare i risultati da parte delle funzioni delegate a chi in Azienda analizza i dati e prende le decisioni.

Per chiudere questo post, ho trovato questo semplice, ma chiaro esempio di applicazione di un sistema per Misurare attraverso l'uso degli Indicatori di Prestazione:
Il responsabile di un piccolo porto turistico probabilmente senza nemmeno saperlo ha fatto questo ottimo lavoro di performance management.
Ha individuato per la sua attività i seguenti Indicatori di Prestazione chiave per Misurare:
- Le ore di ritardo medio fra richiesta ed esecuzione servizio di alaggio
- Il numero richieste di alaggio per periodo di tempo
- Il tasso di occupazione generale degli spazi
- Il numero di attracchi da riservare ai transiti
- Il numero bollettini di transito
- Il numero accettazione di prenotazioni per permanenze brevi
- Il numero di attracchi non pagati
- Il numero fatture di sollecito
Fantastico, ha sotto controllo tutta la sua attività e decide con i Numeri e lascia da parte le Opinioni !
Buone Misurazioni a tutti

Angelo
331 3895772

Articoli utili correlati
Risultati
Obiettivi