lunedì 22 settembre 2014

Cambio di prospettiva

Cambio di prospettiva


Oggi scrivo una storia, che ho letto anni fa e che spesso leggo quando parlo dell'argomento "Cambio di prospettiva", tratto da “Le sette regole per avere successo” di Stephen Covey

Bene allora vado con la storia:

Una notte buia e tempestosa, una nave da guerra stava tornando al porto dopo una missione di addestramento.

Il mare era molto mosso e banchi di nebbia riducevano fortemente la visibilità, così che il capitano stava sul ponte per assicurarsi che tutto andasse bene.

Poco dopo il calare delle tenebre, la vedetta annunciò: 
“Luce a dritta !”

“E fissa o si muove a poppavia ?”, chiese il capitano. 

“Fissa, capitano !”, rispose la vedetta, il che significava che la nave era sulla rotta di collisione !

Il capitano ordinò al segnalatore:
“Segnali alla nave: 
“Siamo sulla rotta di collisione, vi consigliamo di modificare la vostra rotta di 20 gradi””.

Giunse un segnale di risposta:
“Consiglio voi di modificare la rotta di venti gradi”.

Il capitano disse:
“Mandi questo messaggio, io sono un capitano, modificate la rotta di venti gradi”.

Arrivò la risposta:
“Sono un marinaio di seconda classe, consiglio voi di cambiare la rotta di venti gradi!”

Il capitano, arrabbiato, urlò il comando:
“Io sono una nave da guerra, cambiate la rotta di venti gradi!”

Il segnale luminoso di risposta fu:
“Io sono un faro !”

Questo è uno spostamento di prospettiva !
Quella brevissima informazione “io sono un faro !” modificò immediatamente il punto di vista del capitano.

Potremmo dire che lo mise in grado di vedere le cose in un nuovo modo !

Ho trovato un bel filmato sempre in merito all'argomento "Cambio di prospettiva"


E tu sei disposto a virare di 20° o vai a sbattere contro gli scogli del faro ?
Sei disposto a vedere, sentire, toccare, avere sensazioni da un nuovo punto di vista, di ascolto e provare nuove emozioni ?

Qualora tu non sia disposto almeno fai come snoopy :)


Buona vita

Angelo
331 3895772