martedì 19 agosto 2014

Come gestire un'Azienda oggi

Come gestire un'azienda oggi ?
Bella domanda

Parto da un concetto base su cui mi sono già soffermato più volte, ma la ripetizione aiuta a ricordarsi di ricordare, cioè dalla Vision come Sogno e Scopo, che guida Imprenditore e Collaboratori.
Ovviamente la Vision da sola è insufficiente, serve un buon Prodotto che porti i potenziali Clienti al desiderio di acquisto per il suo Valore aggiunto per efficacia ed efficienza nell'uso al quale è destinato

"I Clienti non acquistano un trapano, acquistano i buchi che con il trapano devono fare !"

Un buon Prodotto di Valore, deve avere un altrettanto buon Mercato di riferimento.

"Ai Clienti non piace farsi vendere qualcosa, ma adorano comprare"

Per Gestire il tutto serve un Sistema e un percorso da seguire dato dalla Mission.



Semplice vi pare ?
Ma, (c'è sempre un ma è come il prezzemolo) qualcuno dirà c'è la crisi. Lo dicono tutti i giorni in televisione !

Bene, questa è la prima notizia positiva che sento, fantastico, benedetta crisi !
Cosa facciamo allora rimaniamo paralizzati in preda alla paura ?
O proviamo a vedere, cercare, sentire, toccare, testare qualora ci siano delle alternative a questa crisi ?

La storia ci insegna che l'economia procede per crisi, dove muoiono le imprese obsolete e fioriscono quelle competitive ed innovative.

Cerchiamo le Opportunità che la crisi stessa offre.
Gli Imprenditori devono trovare nuovi metodi per competere in una contingenza così complessa, alla base deve sempre esserci la determinazione, la volontà di voler vincere, la fiducia e la capacità di fare impresa organizzando ogni aspetto di quest'ultima.

Fino a qualche tempo fa andava bene tutto, ora No.
L'Azienda deve fare utile, altrimenti il suo scopo decade, una parte lo deve investire in ricerca, sviluppo e nuove tecnologie per i Prodotti, sul Marketing per il Mercato, sulle applicazioni industriali e in paricolar modo sulle Risorse Umane e la loro Formazione e Crescita Personale.


Dobbiamo ora concentrarci sulle esigenze del Cliente lasciando da parte le nostre e quelle della nostra Azienda.

Fare utile e avere liquidità è complesso continuando a fare come abbiamo sempre fatto, dobbiamo cercare altre vie alternative, come dice il mio amico Einstein.


Credo che la domanda ti sorga spontanea !
Quali alternative ? 

Vediamo cosa posso rispondere in merito alle alternative, allora vediamo !
Senti queste:

- Una possibilità è cercare fonti di finanziamento alternative, accedendo ai bandi previsti dalle varie istituzioni (Europee, Nazionali, Regionali, Provinciali), aiuti alle nuove Start-Up o all'imprenditoria Femminile.
- Un'altra è cambiare strategia di Marketing, passando dalla carta a Internet, usando il Web Marketing, l'E-Commerce (vedi post Pay-For-Sale) con diminuzione delle spese e aumento di visibilità e di nuovi Clienti, altrimenti difficilmente raggiungibili con i sistemi tradizionali.
- Poi si potrebbe valutare la Formazione interna aziendale Finanziata attraverso i Fondi InterProfessionali (fondi paritetici interprofessionali nazionali per la formazione continua) o della Comunità Europea.

- Migliorare la Gestione aziendale, stabilendo cosa fare, chi lo deve fare e per quando lo deve fare, creando degli Indicatori di Prestazione da monitorare regolarmente dalle Funzioni competenti, quindi avere un piano d'azione preciso.

"Si migliora solo ciò che si misura"

- Curare la Comunicazione con i Collaboratori, con le nuove esigenze di velocità e di elevata professionalità a fronte delle scarse risorse finanziarie a disposizione, la Comunicazione deve produrre il maggior numero possibile di risultati nel minor tempo possibile. 
Una Comunicazione efficace che permetta di persuadere le Persone per ottenere il loro supporto e la loro comprensione.
- Usare la Negoziazione, al posto dell'imposizione (Win-Lose) e del compromesso (Lose-Lose), con un risultato Win-Win che porta a risolvere conflitti e incomprensioni.
- Riunioni gestite a Sistema
- Delega, dopo la Formazione e la Comunicazione l'Imprenditore deve passare alla Delega, dopo aver consolidato le attività correnti e poter concentrarsi su nuove attività.
Delega è l'assegnazione di una Responsabilità, al contrario di assegnare un semplice compito da svolgere.
- Pianificare, Gestire, Comunicare, Innovare = Cambiamento
- Concentrati sulle esigenze del Mercato quindi del tuo Cliente e sulla sua psicologia di acquisto.
- Offri al tuo Cliente almeno una cosa che non possono trovare da un'altra parte !!

Perché esiste l'Azienda ?
"L'Azienda esiste perché esistono i Clienti"

Poniti alcune domande, per esempio:
- Qual è il punto di vista, il modo di pensare che ho adesso e che mi impedisce di risolvere una certa problematica ?
- Quale modo di vedere le cose, che finora ho tralasciato, mi avvicinerebbe alla soluzione ?


Buon Business

Angelo